Ladri imbranati al Diaz: furto col buco … sbagliato
lunedì 8 ottobre 2012
In azione a Lecce nel plesso della scuola nel rione San Pio.

Imbranati, certamente, e probabilmente anche sprovveduti. Magro bottino per i ladri che in primissima mattinata hanno deciso di colpire il plesso della scuola Armando Diaz, a Lecce: solo qualche spicciolo racimolato dalla macchinetta delle vivande, nient’altro. Chissà cosa si aspettavano di portar via in così poco tempo. Di certo è invece ingente il danno provocato. Se per entrare nella scuola hanno utilizzato la finestra, l’unica senza grata, per uscire hanno pensato di creare un varco nel muro. Peccato non avessero ben chiara la pianta della scuola visto che, invece di ritrovarsi all’esterno, sono finiti tra scope e secchi, in uno sgabuzzino. Trovandosi alle strette, hanno dovuto guadagnare l’uscita dalla stessa finestra utilizzata per l’entrata. Sul caso indagano adesso gli agenti della polizia e della scientifica.

TAG: Furto, scuola, diaz