In 18 in balia delle onde: è caccia agli scafisti
lunedì 8 ottobre 2012
Il natante era a largo di Leuca in avaria.


Li hanno trovati in mare, a 30 miglia dalla costa, su una piccola imbarcazione in balia delle onde. Tutti maschi, per fortuna in buone condizioni di salute, in fuga probabilmente dal Pachistan. In 18 sono stati soccorsi dalle imbarcazioni della finanza, che li ha poi portati a Otranto. Alle operazioni di soccorso ha dovuto partecipare anche un velivolo, viste le cattive condizioni del mare. Adesso sono tutti ospiti del centro don Tonino Bello di Otranto.
Intanto continuano le operazioni di identificazione. I miliari sono infatti convinti che tra loro possano esserci gli scafisti.