Si “esibisce” in treno, denunciato 30enne di Erchie
domenica 7 ottobre 2012

La riqualificazione dei treni della Sud Est, non passa sicuramente da certi spettacoli. Sono stati per fortuna in pochi ieri pomeriggio sul treno che da Lecce conduce a Maglie, ad assistere allo show di un uomo in preda ad una morbosa voglia di esibirsi.

I malcapitati che si sono trovati a percorrere la trentina di chilometri che separa le due città si sono ritrovati d’improvviso di fronte ad un uomo in mutande che davanti a tutti ha iniziato a masturbarsi incurante della presenza di famiglie con bambini.

Una scena incredibile, senza alcuna spiegazione che ha sconcertato i presenti. Molte le segnalazioni giunte al capotreno che a sua volta ha avvisato il Comando dei Carabinieri di Maglie.

Una volta giunto in stazione, l’uomo, un trentenne milanese originario di Erchie, è stato fermato dai militari, portato in caserma e denunciato per atti osceni in luogo pubblico.