Porto Cesareo, sigilli al luna park: è pericoloso
lunedì 1 ottobre 2012

Il sindaco chiede una messa in sicurezza dell’area delle giostre. E chiama l’Arpa.
Non è passato tanto tempo dall’ultimo episodio che ha fatto tremare di paura i tanti genitori che in quel luna park ci avevano portato i figli. Il cedimento della struttura di una giostra, per fortuna non tra le più scatenate, aveva causato il ferimento di alcuni piccoli ospiti, fortunatamente tutti usciti senza gravi conseguenze dall’accaduto. L’incidente di fine agosto ha avuto però l’effetto di accendere un faro sulla questione della sicurezza del luna park, oramai vetusto. Per queste ragioni il sindaco di Porto Cesareo, Salvatore Albano, ha adesso emesso un’ordinanza per impedire a tutti, giostrai compresi, l’ingresso nell’area delle giostre. Non solo, perché ha chiamato in causa anche l’Arpa, l’agenzia regionale per la protezione dell'ambiente, che dovrà occuparsi della messa in sicurezza. “In questo modo”, ha affermato Albano “saremo sicuri che il prossimo anno saremo in grado di offrire a tutti un divertimento nel nome della sicurezza”.