Gomme tagliate, intimidazione per il sindaco Ada Fiore
domenica 30 settembre 2012
Si tratta di un atto di intimidazione. È questa l’ipotesi che si fa strada tra gli inquirenti dopo la denuncia fatta dal sindaco Ada Fiore del taglio delle gomme della sua automobile, una Opel Agila, lacerate in maniera netta da ignoti.

Non riesco a dare alcuna spiegazione - spiega il primo cittadino di Corigliano - sono impegnata da ormai quindici anni nelle istituzioni e non mi era mai accaduto niente del genere”.

La denuncia della Fiore ha scatenato una forte catena di solidarietà a partire dal Prefetto Giuliana Perrotta: “Questi episodi costituiscono manifestazioni di un modo violento e subdolo per cercare di condizionare la volontà dei pubblici amministratori: ogni pista sarà attentamente vagliata dalle forze dell'ordine e dalla magistratura”.

Alla base del gesto potrebbe esserci la questione rifiuti: a Corigliano è prevista una discarica che dovrebbe servire l’intera Ato Lecce 2.