Casa Vacanza con truffa in Sicilia, nei guai un salentino.
venerdì 28 settembre 2012
La dinamica è sempre la stessa. Un'inserzione, foto di paesaggi irresistibili e tutti i dettagli di un'abitazione che, in realtà, però non esiste. Autore dell'ormai diffusa truffa dell'a casa-vacanza fantasma un casaranese di 44 anni, che operava su internet, promettendo alloggi sulla costa siciliana.
L'uomo è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Noto che, nel mese di luglio, avevano ricevuto due denunce da parte di turisti di Milano e Salerno, che dop aver pagato la caparra erano arrivati sul posto armati di bagagli e crema solare e si erano ritrovati senza un tetto. Attraverso una serie di controlli incrociati, gli inquirenti sono risaliti al truffatore, che aveva adoperato un noto sito di annunci, ma con identità e conto corrente falsi.