Lecce, ladre di profumo alla Coin
venerdì 28 settembre 2012
Due giovani donne sono riuscite a sottrarre 1500 euro in au de toilette.

Nascondevano i flaconi di profumo arrotolandoli in fogli d’alluminio, così da non far scattare il sistema d’allarme. Un espediente che evidentemente doveva essere collaudato, visto che due donne di 20 e 33 anni, senza timore, erano riuscite a sottrarre dalla Coin ben 1500 euro in preziosi profumi. Un gioco fermato solo ieri dalla polizia che le ha sorprese e arrestate. In un’auto parcheggiata poco distante gli agenti hanno poi ritrovato i profumi sottratti fino ad allora: 23 prodotti di varie marche, tutti molto costosi. Per le due donne è scattata adesso l’accusa di furto pluriaggravato e continuato in concorso.
TAG: furto, profumo, coin