San Foca, sequestrato lido balneare abusivo
venerdì 17 agosto 2012
Aveva in concessione demaniale 100 metri quadrati di spiaggia, ma, in realtà, ne utilizzava 207. Oggi, i militari della Guardia di Finanza hanno sequestrato uno stabilimento balneare abusivo sul litorale di San Foca, marina di Melendugno, perché il titolare aveva, di fatto, raddoppiato la superficie dell'esercizio, creando un'altro stabilimento. I finanzieri hanno sequestrato ombrelloni e lettini e hanno segnalato il titolare della concessione all'autorità giudiziaria, in violazione dell'articolo 54 del codice di navigazione.