Tesoro non conferma il Ds Osti
giovedì 5 luglio 2012
Tutto fermo dopo l’incontro tra proprietà e direttore sportivo?.
Ieri l’incontro a Milano tra Savino Tesoro e il diesse Carlo Osti non ha portato a nulla di fatto. Congelato per il momento il rapporto tra società e ds. Non è stato dunque ancora rinnovato il contratto con il club salentino, scaduto lo scorso 30 giugno. La ragione di questo mancato rinnovamento starebbe nella scelta della proprietà di non avere proprio nel suo staff la figura del direttore sportivo. Diversamente, è stato assicurato, la scelta cadrebbe su Osti.