Accesso giornalisti in Comune, Foresio: "Grave e inammissibile"
mercoledì 4 luglio 2012
"Ritengo grave ed inammissibile la disposizione del sindaco Paolo Perrone di limitare l’accesso a Palazzo Carafa a tutti i giornalisti ed operatori d’informazione nei soli momenti d’incontro pubblico".
Così si è espresso il consigliere del Pd Paolo Foresio sulla vicenda dell'accesso dei giornalisti a Palazzo Carafa.
"Quello che dovrebbe essere un luogo di apertura e confronto - ha dichiarato Foresio -, trasparente ed aperto a tutti, soprattutto nei confronti di chi ha il compito divulgare notizie ed informazioni, si chiude invece inspiegabilmente in se stesso, quasi a voler celare qualcosa, alimentando inevitabilmente voci e sospetti. Qualcuno a riguardo avrebbe certamente così commentato che a pensar male si fa peccato ma quasi sempre si indovina".
Le dichiarazioni di Foresio si aggiungono a quelle di Assostampa e dell'Ordine dei Giornalisti, che avevano già contestato, durante la serata di ieri, il provvedimento del sindaco Perrone.