Veglie, alle fiamme l'ex macello
mercoledì 4 luglio 2012
Misterioso incendio, poco prima delle 23, alla periferia di Veglie.
Ignoti hanno appiccato il fuoco all'ex macello comunale, una vecchia struttura in disuso da tempo, ubicata nelle campagne lungo la vecchia strada per raggiungere Porto Cesareo.
L'allarme è stato lanciato da alcuni cittadini, allertati dal fumo e dalle lingue di fuoco visibili anche a distanza.
A intervenire per primi, i volontari di protezione civile del Ser Veglie, coordinati da Lorenzo Bocconi, e i vigili del fuoco del locale distaccamento.
Parrebbe un gesto mirato.
Il vecchio mattatoio infatti e'utilizzato come deposito di materiale elettorale del Comune.
Le indagini dei carabinieri della locale stazione e del radiomobile della Compagnia di Campi Salentina, diranno di più nelle prossime ore.
I danni sono ingenti ma non ancora quantificati, scongiurato il pericolo che il rogo devastasse i vicini alberi d'ulivo.


Fabiana Pacella