Colpo alla Scu: arrestate 37 persone
giovedì 13 febbraio 2020

Operazione dei carabinieri di Brindisi: gli indagati sono ritenuti responsabili a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, estorsioni, porto e detenzione illegale di arma da fuoco e  spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri di Brindisi stanno dando esecuzione, a Brindisi e provincia, a due ordinanze di custodia cautelare emesse dal G.I.P. del Tribunale di Lecce, su richiesta di quella Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 37 indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, estorsioni, porto e detenzione illegale di arma da fuoco e  spaccio di sostanze stupefacenti.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 11 odierne presso il Comando Provinciale Carabinieri di Brindisi.