Simulano incidente per ottenere rimborso dall'assicurazione: denunciati
venerdì 24 gennaio 2020

Quattro persone campane denunciate per fraudolento danneggiamento dei beni assicurati.

Hanno simulato un sinistro stradale per ottenere il rimborso dalle compagnie assicurative: i carabinieri di Villa Castelli hanno denunciato quattro persone di origini campane (una 57enne, una 46enne, un 36enne e un 29enne), per fraudolento danneggiamento dei beni assicurati.

Nello specifico, a conclusione delle indagini scaturite dalla querela sporta dalla “Groupama Assicurazioni Spa” di Roma, è stato accertato dai militari che i denunciati, nel mese di aprile 2019, avevano simulato un incidente per ottenere un rimborso assicurativo dalla citata compagnia.