Tentano di sfondare la vetrina della gioielleria ma il vetro regge, colpo sfumato a Gallipoli
mercoledì 8 gennaio 2020
L'allarme alle 4 di questa mattina in Corso Roma  

Hanno provato a sfondare l'espositore della gioielleria per fare incetta di preziosi ma il vetro regge e i ladri sono costretti a fuggire a mani vuote. Nel mirino è finita la gioielleria “Luigi Freddo” in Corso Roma a Gallipoli, non nuova ad “assalti” della stessa tipologia.
La vetrata è stata colpita in più punti con un oggetto contundente ma è rimasta complessivamente integra fino all'arrivo degli agenti dell'istituto di vigilanza GGS la Velialpol richiamati dal sistema di allarme. Sul posto anche i carabinieri del Norm di Gallipoli che hanno constatato il tentato furto ed acquisito elementi per risalire ai responsabili.