Vandali in azione a Lizzanello, devastato il presepe: è caccia ai responsabili
giovedì 2 gennaio 2020

Le statue dei personaggi, che sono state prese di mira come birilli, hanno riportato molti danni.

Vandali in azione nella notte a Lizzanello: devastato il presepe artistico realizzato in piazza Della Libertà. Le statue dei personaggi, prese di mira come birilli, hanno riportato diverse lesioni: molte hanno il volto distrutto, ad altre sono state spezzate le mani. 

“Vergogna – si legge sul gruppo Facebook ‘Sei di Lizzanello se’ -  Divertirsi a colpire come birilli i pupazzi natalizi è indice di uno stato di barbarie molto grave, non solo perché è stato colpito un simbolo della cristianità, ma soprattutto perché non è stato rispettato il lavoro di mesi e di tante maestranze che in quel simbolo credono”. 

Sono in atto le indagini per individuare i responsabili che risponderanno del danno arrecato.