Violenza sessuale e lesioni personali, 52enne condannato
sabato 7 dicembre 2019

È stato arrestato dai carabinieri di Ruffano un 52enne, su disposizione della Procura generale della Repubblica presso la corte d’appello di Lecce. L’uomo è stato riconosciuto colpevole dei reati di violenza sessuale e lesioni personali commessi fino al luglio 2009: le indagini scaturiscono dalla denuncia della vittima.

Il 52enne sconterà 4 anni 11 mesi e 14 giorni di reclusione.