Collepasso piange il parroco discreto: addio a don Oronzo Orlando
mercoledì 4 dicembre 2019

Il sacerdote, da tempo malato, era stato ricoverato domenica scorsa ed è deceduto questa mattina.

La comunità di Collepasso è in lutto per la morte improvvisa, all’alba, del parroco e concittadino sacerdote, don Oronzo Orlando: domenica scorsa, aveva accusato un malore, venendo ricoverato all’ospedale di Casarano, prima di venire trasferito al “Fazzi” di Lecce, dove stamattina è deceduto all’età di 63 anni.

Lo scorso anno era stato colpito da un ictus che lo aveva costretto ad una lunga degenza, e nei mesi scorsi, si era ammalato, venendo sottoposto a un intervento chirurgico. Nonostante i problemi fisici, aveva continuato la sua missione nella parrocchia della “Natività di Maria Vergine”.

Nativo di Collepasso, classe 1956, era stato ordinato sacerdote nel dicembre del 1980, dopo diversi anni passati a Maglie come viceparroco della chiesa Immacolata accanto a don Franco Pedio era diventato parroco della chiesa madre del suo paese nel 1990. L’arcidiocesi di Otranto piange così la scomparsa di un altro sacerdote dopo quella di qualche giorno fa del parroco di San Cassiano, don Oreste Maggiulli.

Foto da Info Collepasso.