Tentano furto di slot nel bar: messi in fuga. Ladri in azione anche in un'area di servizio
sabato 30 novembre 2019

Il colpo tentato nella notte, a Castro: i ladri, però, non hanno potuto ultimare l’azione. Un secondo furto, a Vignacastrisi, invece, è andato a segno.

Avevano preso di mira il bar delle Querce di Castro i ladri, entrati in azione di notte, per tentare il furto di slot dal locale: a mettere in fuga i malviventi ci hanno pensato le guardie giurate dell’istituto La Folgore, che si sono accorti, nel giro di perlustrazione, della loro presenza nell’esercizio commerciale.

Ai malviventi non è restato che darsi alla fuga, dopo che avevano già staccato gli allarmi: sul posto, sono poi arrivati i carabinieri, che hanno trovato uno sgabello posizionato sotto una finestra e i rilevatori, per l’appunto, danneggiati.

Indagini in corso, anche per capire l'eventuale connessione tra questo tentativo di furto e quello riuscito a distanza di pochi km, nell'area di servizio Q8, a Vignacastrisi. Qui, i banditi hanno disattivato l'allarme e hanno fatto razzia nel bar.