Notte di follia in via Trinchese, in preda ai fumi dell’alcol spacca vetrina di un negozio
venerdì 29 novembre 2019

L’uomo si è ferito alle mani nell’azione: fermato dalla polizia, è stato poi soccorso dal 118.

Notte di follia in via Trinchese a Lecce, dove un 51enne, in preda ai fumi dell’alcol, ha preso di mira un negozio di abbigliamento, spaccando la vetrina e ferendosi.

Sul posto, sono intervenuti gli agenti della polizia che hanno immobilizzato l’uomo, permettendo che fosse soccorso dal personale del 118. Anche davanti ai sanitari l’uomo si è opposto, venendo denunciato per danneggiamento e resistenza.