Amo nelle polpette di polpo, donna in ospedale dopo cena al ristorante
lunedì 25 novembre 2019

 Una brutta disavventura per una donna, che si è sentita male dopo una cena in un locale.

Un amo nelle polpette di polpo: è stata questa la “sorpresa” spiacevole trovata da una donna di Lecce, nel corso di una cena con i propri familiari in un ristorante di Porto Cesareo, e conclusasi con il trasporto in ospedale al “Fazzi”.

Alla base del malore, infatti, un amo rimasto nascosto nelle polpette di polpo e che si è conficcato nell’esofago della sfortunata protagonista, operata d’urgenza, dopo aver accusato febbre alta e dolori al collo. Gli esami hanno poi dimostrato il problema e hanno condotto all’intervento chirurgico. La donna è fuori pericolo.