"Inonda" terreni di escrementi di gallina, scatta la multa
mercoledì 9 ottobre 2019
Due operazioni in materia di tutela ambientale da parte degli agenti della Polizia Provinciale.

Controlli a tappeto nei campi anche da parte della Polizia Provinciale che nei giorni scorsi ha elevato due multe a due cittadini per abbandono di rifiuti.

In particolare in agro di Trepuzzi, lungo una strada interpoderale, gli agenti hanno individuato una Fiat Scudo e una donna intenta a svuotare alcune tinozze di plastica nera contenente escrementi di gallina (pollina) su di un terreno privato: nei suoi confronti è scattata la sanzione amministrativa e la sanzione accessoria del ripristino dello stato dei luoghi.

In agro di Surbo, invece, a seguito di una denuncia presentata dal proprietario del terreno per abbandono di rifiuti da parte di ignoti, gli operatori della Polizia Provinciale, attraverso accurate indagini sul posto, sono riusciti a risalire ad un uomo che ha ammesso di essere responsabile dell’abbandono di rifiuti speciali, provenienti da piccoli lavori di ristrutturazione edilizia presso la propria abitazione. Per lui la sanzione amministrativa, nonché il ripristino dello stato dei luoghi.

Ieri mattina l’incontro per fare il punto sull’attività svolta in questi mesi dalla Polizia provinciale e per tracciare le linee d’azione future tra il presidente della Provincia Stefano Minerva e il comandante della Polizia Provinciale Antonio Arnò.