Candidati sindaco e politici: la soddisfazione per la conquista della A
sabato 11 maggio 2019
Parole di soddisfazione per la promozione del Lecce sono arrivate nelle scorse ore da parte di esponenti politici salentini

“Quello di oggi è un grandissimo successo per la nostra città, per un bacino di utenza importante che anche tramite il sostegno ai colori giallorossi ha dimostrato attaccamento ed amore per la propria terra – scrive il candidato sindaco del centrodestra Saverio Congedo - Un trionfo che va tributato ad una società sportiva sana, ad un tecnico e ad una squadra che hanno saputo dimostrare di essere perfettamente all’altezza di affrontare e vincere la sfida della promozione, dal punto di vista tattico, tecnico e mentale, e ad una tifoseria che neanche negli anni dell’inferno di Lega Pro ha mai fatto mancare il suo sostegno. La serie A rappresenta anche una grandissima opportunità dal punto di vista sociale ed economico. Adesso tocca al territorio, a partire dalle sue Istituzioni, cogliere al meglio l’occasione che questa ribalta straordinaria offre per la promozione dell’intero sistema-Salento, traendone forza anche per contrastare al meglio le pesanti difficoltà del momento”.

“Centrare un obiettivo importante, difficilissimo, quasi impossibile: è quello che è riuscito al Lecce calcio, che è passato dalla serie C alla serie A in due soli anni. È un bel segnale per la città, che riprende una postazione da protagonista dopo aver sofferto e patito grandi delusioni. Dagli errori ci si può riprendere, se lo spirito è quello giusto, cioè quello di squadra. Complimenti all’allenatore Liverani, che ci ha creduto fino a in fondo e a tutti i giocatori, che si sono sempre impegnati al massimo” è il commento di Mario Fiorella, candidato sindaco di Sinistra Comune.

“La città raggiunga la serie A come la squadra del Lecce” è l'auspicio della candidata delle Civiche Unite Adriana Poli Bortone - “La promozione del Lecce in serie A è un segno di buon auspicio, per riportare anche la città di Lecce ai massimi splendori e al livello che merita. Invertiamo la rotta e torniamo in alto. E oggi godiamoci la festa e facciamo gli auguri a tutti i leccesi”.

“Per noi, per Lecce tutta, per il nostro Salento è un sogno che si realizza. Dopo sforzi, enormi sacrifici e qualche delusione che danno un sapore ancora più dolce ad un traguardo atteso e meritato – scrive Alessandro Delli Noci Complimenti al Presidente Saverio Sticchi Damiani e a tutta la società, all’allenatore Fabio Liverani, grazie alla squadra per averci regalato un sogno. A tutto questo si aggiunge la notizia della disponibilità della Regione Puglia a riqualificare il nostro stadio. Ci sono quelle giornate che non dimenticherai mai nella vita. Oggi è una di quelle”.

“BentornAti!!! Complimenti al Lecce e alla sua società che dopo sette anni ritornano dove il Salento merita di stare anche nel calcio” Così l’on  Raffaele Fitto su Twitter per la promozione del Lecce.