Pizzicati ad abbandonare all'aperto rifiuti: quattro persone nei guai
venerdì 29 marzo 2019

Due i controlli: uno a Monteroni e l’altro nella zona industriale di Calimera.

Sono state denunciate per l’abbandono di rifiuti quattro persone tra Monteroni e Calimera: nel primo caso, i carabinieri della stazione locale, nel corso di una perlustrazione, hanno deferito un 53enne, un 27enne e un 36enne del posto, perché, utilizzando un autocarro di proprietà di uno di loro, abbandonavano abusivamente rifiuti di varia natura in un terreno privato. L’automezzo è stato sequestrato.

Nel secondo caso, il personale dei carabinieri della Forestale di Otranto, in un controllo nella zona industriale di Calimera, denunciavano un 49enne di Melendugno, che si rendeva responsabile della gestione non autorizzata e del deposito incontrollato di rifiuti speciali non pericolosi, consistenti prevalentemente in scarti di demolizione, per un quantitativo stimato di circa 250 mc, riversati su di un’area di proprietà estesa 500 mq circa, ubicata all’interno di un terreno.