Gli incivili colpiscono ancora: la strada comunale torna ad essere una discarica a cielo aperto
mercoledì 27 marzo 2019
La strada tra Trepuzzi e Villa Convento di nuovo oggetto di atti di inciviltà: la scorsa primavera era stata ripulita in seguito alla segnalazione dei cittadini.

A distanza di un anno esatto, la 
strada comunale Manzo Aparo - tra Villa Convento e Trepuzzi - torna ad essere una discarica a cielo aperto. Lo scorso anno, sempre in questo periodo, proprio dalle pagine del nostro giornale partì la segnalazione di una cittadina sullo stato di abbandono in cui versava la strada. Dopo poco tempo intervenne l'amministrazione comunale, che ripulì la zona.

Oggi però la situazione torna ad essere sconfortante. 
Sembrerebbe difatti che sia proprio la primavera ad attirare gli incivili, che hanno nuovamente devastato gli splendidi paesagi bucolici salentini utilizzando le campagne come una discarica. Rifiuti di ogni genere fanno adesso "bella" mostra di sè tra i primi fiori di primavera, manifesto dell'incuria e del poco amore di alcuni cittadini nei confronti del territorio. 
A denunciarlo, ancora, è sempre la stessa cittadina, Elisabetta Quarta, che spera che anche questa volta intervenga chi di dovere. In attesa che, finalmente, i cittadini imparino a rispettare il proprio territorio,  meraviglioso ma continuamente minacciato e violato.