Adriana Poli Bortone presenta il simbolo: “Non c’è la parola sindaco. Resto aperta al confronto”
sabato 16 marzo 2019

L’incontro domani in piazza S. Oronzo (a lato del bar Tentazioni, già Tito Schipa), a partire dalle 18.

Attesa per la presentazione del simbolo della lista della senatrice Adriana Poli Bortone: “Naturalmente non voglio anticipare nulla, ma solo sottolineare che dal simbolo ho fatto togliere la parola “sindaco” per ribadire ancora una volta che chiunque sia il vincente delle primarie sono aperta a confrontarmi con lui e gli altri due perdenti per individuare il percorso giusto per conseguire l'unità del centrodestra e dunque vincere in prima battuta. Per me la strada è quella di commissionare un sondaggio ad una società di rilievo nazionale per conoscere chi fra me ed il vincitore delle primarie sarebbe più gradito ai cittadini. Un metodo obiettivo che non offende né sminuisce la dignità di nessuno, ma fa ricomporre un'area composta da chi, come me non crede a primarie non regolamentate da legge e chi ci crede”. L’incontro domani in piazza S. Oronzo (a lato del bar Tentazioni, già Tito Schipa), a partire dalle 18.