Rifiuti speciali smaltiti illecitamente, area sequestrata. Denunciato responsabile
giovedì 7 febbraio 2019

Finisce nei guai un 45enne di Martignano, ritenuto responsabile di smaltimento di rifiuti speciali non pericolosi.

È stato denunciato dai carabinieri della Forestale di Maglie un 45enne di Martignano, ritenuto responsabile di smaltimento illecito di rifiuti.

Nello specifico, l’uomo aveva smaltito rifiuti speciali non pericolosi, costituiti da inerti da demolizione edile, mediante riempimento e successivo spianamento. L’area in questione è stata sottoposta a sequestro preventivo.