Fanno incetta di abbigliamento, giochi ed elettrodomestici: in manette due donne
sabato 2 febbraio 2019
Le due sono state sorprese ieri pomeriggio all'esterno del centro commerciale Mongolfiera di Surbo. 

Avevano fatto incetta di capi di abbigliamento, gioielli, giochi e piccoli elettrodomestici per un valore complessivo di circa 2mila euro ma sono state scoperte e arrestate. Si tratta di Nadia Miglietta di 41 anni e Giorgia Masi di 24 anni, entrambe di Torchiarolo, colte in flagranza di reato dai carabinieri della stazione di Surbo all'interno del centro commerciale Mongolfiera. Le due donne erano riuscite a trafugare camice, sciarpe, felpe, due collane, due paia di orecchini, due bracciali, una consolle gioco e nell'auto della 41enne i militari hanno recuperato anche materiale elettrico, giochi, piccoli elettrodomestici. La refurtiva è stata restituita ai proprietari mentre le due arrestate, dopo le formalità di rito, sono state confinate agli arresti domiciliari.