Si finge rappresentante di elettrodomestici e raggira per 725 euro un malcapitato
venerdì 1 febbraio 2019

Nei guai un 34enne di Lizzanello, denunciato per truffa.

Si finge rappresentante di elettrodomestici per raggirare il malcapitato di turno e sottrargli 725 euro: è stato denunciato per truffa dai carabinieri di Otranto un 34enne di Lizzanello, accusato di truffa.

L’uomo era riuscito con artifici e raggiri a ottenere un acconto dal denunciante senza consegnare la merce pattuita, ma confidando, evidentemente, di farla franca.