Probabili formazioni, La Mantia sostituisce l'infortunato Falco. Liverani cerca conferme
venerdì 1 febbraio 2019

Bovo si è ripreso dopo l'influenza che lo ha tenuto fuori a Salerno, ma dovrebbe andare comunque in panchina così come il neo acquisto Tumminello.

Alle 21 tornerà in campo il Lecce di Fabio Liverani, opposto nell’anticipo della ventiduesima giornata all’Ascoli di Vivarini, che all’andata lo ha battuto in terra marchigiana. L’obiettivo è inanellare il quarto risultato utile di fila, magari sotto forma di successo che consentirebbe ai giallorossi di passare una notte in vetta al campionato.

Mister Liverani deve rinunciare all’infortunato Falco, mentre non è stato convocato l’ultimo innesto di mercato Saraniti. Un cambio obbligato, dunque, rispetto a Salerno, con il fantasista di Pulsano che lascerà il posto a La Mantia in coppia con Palombi. Per il resto niente dubbi perché se da un lato Bovo si è ripreso dall’attacco influenzale che lo ha tenuto fuori con la Salernitana, dall’altro Meccariello che si è ben comportato all’Arechi dovrebbe essere confermato.

Più di un’assenza importante, invece, nell’Ascoli, che deve rinunciare agli infortunati Coly, Troiano ma soprattutto Ardemagni, oltre allo squalificato Laverone. Davanti a supporto dell’ex Beretta c’è la coppia Ninkovic-Ciciretti.

***

PROBABILI FORMAZIONI:

Lecce (4-3-1-2): Vigorito, Fiamozzi, Lucioni, Meccariello, Calderoni, Petriccione, Tachtsidis, Scavone, Mancosu, La Mantia, Palombi

Ascoli (4-3-2-1): Bacci, Valentini, Brosco, Padella, D’Elia, Addae, Casarini, Frattesi, Ninkovic, Ciciretti, Beretta.

Fonte: Salentosport.net