Beni Culturali, offerte di lavoro dal Guggenheim al Museo Egizio: ecco come candidarsi
martedì 22 gennaio 2019
I posti e i concorsi disponibili in tutta Italia, i requisiti e le modalità per candidarsi.

Dal Guggheineim al Museo Egizio, in tutta Italia si cercano figure professionali specializzate nei beni culturali e nella gestione dei poli museali. A darne notizia è la rivista online Finestre sull'Arte, che elenca tutte posizioni aperte nel settore. Tra le offerte, anche molti posti con contratto a tempo indeterminato.

Ecco tutti i posti disponibili:

A Venezia, la Peggy Guggenheim Collection è alla ricerca di un corporate development coordinatorche gestierà il programma di corporate membership del museo di Venezia. Contratto con prospettiva d’assunzione a tempo indeterminato. Richiesta laurea specialistica preferibilmente nel campo dei beni culturali e/o della comunicazione, preferibile specializzazione post laurea. Richiesta esperienza. Data ultima di presentazione domande oggi (il 22 gennaio). Per info e candidature, consultare l’annuncio sul profilo Linkedin di Guggenheim Intrapresae.

A Torino, il Museo Egizio è alla ricerca di un assistente registrar che si occuperà di ricerche e progettazione su collezioni e mostre. Il posto è a tempo indeterminato ed è obbligatoria una laurea magistrale, preferenziale un dottorato o scuola di specializzazione in archeologia o egittologia. La ricerca scade il 31 gennaio. Per informazioni, consultare il sito del Museo Egizio di Torino.

A Milano, la Triennale di Milano cerca un responsabile affari istituzionali. Contratto a tempo determinato di 18 mesi a scopo assunzione, richiesta laurea in architettura o ingegneria e conoscenza del Codice dei Beni Culturali. Le candidature vanno inoltrate entro il 31 gennaio. Per informazioni, consultare il sito della Triennale di Milano.

A Figline Valdarno (Firenze), il Comune di Figline Valdarno bandisce un concorso per due esperti in attività culturali a tempo pieno e indeterminato. Richiesta laurea in beni culturali, in lettere o equipollenti. Scadenza il 22 gennaio, per bando e domande consultare il sito del Comune di Figline Valdarno.

A Schio (Vicenza), il Comune di Schio bandisce un concorso per un posto da bibliotecario-archivistain ambito culturale, a tempo pieno e indeterminato. Richiesta laurea in beni culturali, lettere, archivista, biblioteconomia o equipollenti. Scadenza il 25 gennaio. Per bando e domanda, consultare il sito del Comune di Schio.

A San Lazzaro di Savena (Bologna), il Comune di San Lazzaro di Savena bandisce un concorso per un posto da istruttore direttivo esperto in area giovani e cultura a tempo pieno e indeterminato. Richiesta laurea in pedagogia, psicologia, lettere, filosofia, scienze delle comunicazioni o equipollenti. Scadenza il 28 gennaio. Per bando e domande consultare il sito del Comune di San Lazzaro di Savena.

A Cuneo, la Cooperativa Itur è alla ricerca di personale per accoglienza e biglietteria nei musei della zona di Cuneo e valli. Richiesta laurea. Per maggiori informazioni consultare l’annuncio completo, pubblicato il 15 gennaio.