Tragedia a Gagliano del Capo, 42enne trovato morto in casa
venerdì 18 gennaio 2019

La salma dell’uomo è stata trasferita nella camera mortuaria del “Fazzi” di Lecce.

Un’altra tragedia scuote il Salento, dopo quelle registrate nelle ultime ore: un 42enne di Gagliano del Capo, in circostanze tutte da chiarire, è stato trovato morto nella sua abitazione.

A trovare il corpo dell’uomo, sono stati i suoi familiari: da quel che si apprende dalle ricostruzioni il 42enne si sarebbe tolto la vita, utilizzando una pistola che aveva con sé. Inutili i soccorsi.

La salma dell’uomo, molto noto nella comunità cittadina, è stata trasferita in serata presso la camera mortuaria del “Vito Fazzi”, su disposizione del pm Carducci. Approfondimenti sulla vicenda sono in corso da parte degli inquirenti.