Strina, canti e Zampogne: decima edizione a Cutrofiano
martedì 1 gennaio 2019

Domani l’evento inserito nella rassegna “Li Ucci de Natale alla Strina”.

A Cutrofiano, città della ceramica l’ass.ne culturale Sud Ethnic promuove cultura sin dalla sua costituzione. L’ass.ne cult. Sud Ethnic, lavora sul recupero delle tradizioni popolari e nella creazione di eventi e manifestazioni che promuovano le radici e che puntano alla “Destagionalizzazione degli Eventi in Puglia. X^ Edizione di Testi, Canti, Cunti e Filastrocche del periodo natalizio che stavano andando scomparendo che vengono recuperati ed inseriti in uno spettacolo dal titolo “STRINA, CANTI e ZAMPOGNE, inserito nella rassegna Li Ucci de Natale alla Strina collegato al progetto “LI UCCI”.

La Rassegna Li Ucci de Natale alla Strina ha toccato i comuni di Carpignano Salentino, Galatone, Melpignano, Calimera e si concluderà a Cutrofiano il 2 Gennaio 2019 presso la Chiesa Madre Santa Maria della Neve alle ore 20.

Antonio Melegari direttore artistico e ideatore dello spettacolo dedicato ai canti, “cunti” e filastrocche del periodo natalizio in un’ora ripercorrerà insieme ai suoi compagni di viaggio melodie e versi tradizionali che faranno da collante a nuove composizioni.

Kalò Bambinuddhi canto in griko del periodo natalizio precederà “La Strina” il canto più noto del periodo. Saranno eseguiti anche altri brani originali come “Stella de Mille Culuri” e ci saranno due omaggi a Gianni De Santis uno ad inizio spettacolo proprio con la sua voce e poi sarà eseguito il suo “Bon Natale” testo scritto il 25 Dicembre 1985 mentre era a Milano, e ricevuto il suo benestare Melegari aggiunse la melodia. 

Zampogne e Ciaramelle saranno le prime melodie che si ascolteranno grazie al gruppo MARASIA (Totò Cavalera, Francesco Primiceri, Andrea Marzo) elemento importante dello spettacolo… ed ancora Lucia Mangia di Cutrofiano sarà l’interprete di alcune letture a tema natalizio, mentre Salvatore Giannotta curerà i suoni, mentre le melodie e le voci saranno curate da: Antonio Melegari (Voce), Alessandra Caiulo (Voce), Gigi Russo (Piano), Alessio Giannotta (Mandola e Percussioni), Stefano Calò (Chitarra Classica), Andrea Stefanizzi (percussioni etniche), Alessio Colì (sax), Vittorio Chittano (fisarmonica).

Evento promosso da Ass.ne Cult. Sud Ethnic con il Contributo del Comune di Cutrofiano e la Collaborazione dell’Unione della Grecìa Salentina, candidato al programma straordinario Cultura e Spettacolo della Regione Puglia. 

STRINA, CANTI e ZAMPOGNE a CUTROFIANO il 2 Gennaio 2019 presso la CHIESA MADRE alle ore 20:00.

Informazioni: 347 4077634

Foto di Silvia Congedo.