Batte la testa dopo essere caduto dalla rampa, operaio in ospedale
giovedì 6 dicembre 2018
L’episodio a Melissano. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il personale dello Spesal per gli accertamenti del caso.

È caduto mentre trasportava del materiale su una rampa di accesso, perdendo l’equilibrio e battendo la testa per terra. Vittima, questa mattina, un 33enne, operaio di una ditta di Melissano in via Monte Rosa, operante nel settore dell’edilizia: l’uomo è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato presso ospedale “Vito Fazzi” di Lecce per delle lesioni guaribili in alcune settimane. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il personale dello Spesal per gli accertamenti del caso.  Le indagini sono in corso.