Probabili formazioni, Liverani tra turnover e ricerca di conferme. A Livorno torna Cosenza
martedì 25 settembre 2018
Ancora out Riccardi, in recupero, e Lucioni, squalificato. Nel Livorno ancora in panchina Diamanti

Quinta di campionato e primo turno infrasettimanale della stagione per Serie B e per il Lecce, impegnato sul difficile campo di un Livorno non al top (solo un punto in classifica) ma voglioso di sbloccarsi dinanzi al pubblico amico.

Per mister Fabio Liverani le uniche assenze cui far fronte sono quelle del lungodegente Riccardi e dello squalificato Lucioni, il cui rientro è programmato tra un mese. Tra i pali ancora Bleve ancora in vantaggio su Vigorito, in via di completo recupero. Aria di turnover in difesa, dove Venuti e Cosenza dovrebbero avere una chance dall’inizio. Il tecnico romano sembrerebbe intenzionato invece a confermare in blocco il centrattacco, sebbene Tabanelli e Pettinari scalpitino per soffiare una maglia da titolare a Scavone e Arrigoni o Mancosu, dubbi che Liverani scioglierà all’ultimo.

In casa Livorno Albertazzi va verso il forfait. Lucarelli punterà sul 3-5-2 con davanti la coppia di fisico ed esperienza Giannetti-Kozak. Ancora panchina per Diamanti, pronto ad entrare a gara in corso.

Probabili formazioni:

Livorno (3-5-2): Mazzoni, Gonnelli, Dainelli, Di Gennaro, Maicon, Valiani, Luci, Agazzi, Porcino, Kozak, Giannetti

Lecce (4-3-1-2): Bleve, Venuti, Cosenza, Meccariello, Calderoni, Petriccione, Arrigoni, Scavone, Mancosu, Falco, Palombi

Fonte: www.salentosport.net