Medici in campo, esordio a Castel di Sangro per la squadra dell'Omceo
lunedì 10 settembre 2018
Medici-calciatori nuovamente di scena in Abruzzo. Stavolta per una parentesi più corta rispetto ai tricolori del 2017 che si sono svolti a Montesilvano, Francavilla e Chieti. 

L'ASD Nazionale Medici Calcio e il Comune di Castel di Sangro hanno organizzato per il 15 e 16 settembre la "Castel di Sangro Cup" che vedrà la partecipazione di quattro squadre: Cosenza, Lecce, Napoli e Pescara-Chieti. Le partite si disputeranno allo stadio "Patini". Sabato pomeriggio le semifinali, alle 16 Napoli-Lecce e alle 17,30 Pescara Chieti-Cosenza. Domenica alle 9 la finale per il terzo e quarto posto e alle 10,30 quella per l'aggiudicazione del trofeo.
Il quadrangolare segnerà la prima uscita ufficiale della squadra di calcio dei medici di Lecce, nata da pochi mesi. L'iniziativa è partita dal rinnovato Consiglio direttivo dell'OMCeO di cui è presidente il dott. Donato De Giorgi: su proposta del consigliere, dott. Domenico Rocco, responsabile della commissione comunicazione, il Consiglio ha deliberato la costituzione di una squadra composta da medici e odontoiatri. L'obiettivo e' quello di abbinare lo sport alla raccolta di fondi per scopi benefici. I medici di Lecce a breve entreranno a fare parte ufficialmente dell'ASD nazionale di cui fanno parte anche i "cugini" di Taranto e Bari, Milano-Brianza, due squadre di Palermo, Cosenza, Napoli, Pescara-Chieti (pure gli abruzzesi tra poco avranno l'ok per affiliarsi), Reggio Calabria e Melito Porto Salvo e Catania. 
A dirigere i medici leccesi, oltre a Domenico Rocco, ci sono Angelo Tornese, presidente della federazione medico-sportiva della provincia di Lecce, Cosimo Nuzzo, medico di medicina generale nonché tesoriere dell'OMCeO salentino, Ciro Del Coco, anestesista, responsabile del settore medico delle giovanili del Lecce e Giuseppe Palaia, un monumento vivente del calcio leccese, considerato che è ancora medico della società appena tornata in B. L'incarico di allenatore è stato affidato all'esperto mister Enzo Russo. I medici di Lecce puntano a organizzare partite con altre rappresentative nazionali (attori, cantanti, ecc.) e a partecipare al campionato italiano e le altre manifestazioni promosse dall'ASD nazionale medici calcio. Si sta lavorando anche alla organizzazione di un torneo delle professioni per il prossimo autunno. Le selezioni per formare l'organico hanno già dato buoni frutti.

Gli iscritti all'Ordine che vogliono aderire al progetto possono ancora farlo inviando una e-mail a comunicazione@ordinemedicilecce.it.