Santa Caterina Labourè, Congedo: “Emiliano accolga richiesta di ampliamento”
lunedì 9 luglio 2018

L'appello lanciato dal cappellano del Fazzi di Lecce, Don Gianni Mattia, non trova risposta nonostante sia trascorso un anno.

“Il presidente Michele Emiliano accolga la richiesta di don Gianni Mattia”. Lo chiede il consigliere regionale di Fratelli d'Italia Puglia, Erio Congedo riferendosi alla struttura di accoglienza Santa Caterina Labouré.  “L'appello lanciato dal cappellano del Fazzi di Lecce sull’ampliamento sottolinea Congedo-, non ha trovato risposta nonostante sia trascorso un anno, e questo lascia un po' di rammarico perché trattasi di una richiesta che volge ad offrire un servizio migliore ai bambini oncologici, ai malati affetti da patologie gravi e alle loro famiglie, che raggiungono il nosocomio salentino non solo dalla Puglia ma anche da altre città italiane”.