Cambio al vertice della Lega nel Salento: la nuova segretaria è Elisa Rizzello
venerdì 6 luglio 2018
La nomina è stata annunciata dal segretario regionale del partito Andrea Caroppo. 

Nuovo segretario provinciale per la Lega: Elisa Rizzello, 36anni, assessore alle Politiche Sociali del Comune di San Cesario, è la nuova referente del partito di Matteo Salvini per il Salento. L'annuncio è stato dato questa mattina dal segretario regionale Andrea Caroppo che ha ricevuto mandato pieno dal segretario nazionale, nel corso di una conferenza stampa a Bari.

“Con Matteo Salvini avevamo da tempo immaginato un intervento complessivo teso alla sempre più completa strutturazione in Puglia del partito al governo del Paese. Continuiamo a contraddistinguerci per scegliere persone pulite, giovani e competenti. Saranno loro da oggi i rappresentanti territoriali del segretario regionale e del segretario nazionale nella attività di organizzazione locale e capillare di quello che è ormai il primo partito d’Italia. Ringrazio, infine, i segretari provinciali uscenti del movimento Noi con Salvini il cui lavoro negli scorsi anni ha reso possibile la presenza oggi della Lega in Puglia”. Elisa Rizzello prende il posto di Leonardo Calò.

Gli altri segretari pugliesi sono: Enrico Balducci, già consigliere regionale cdx e presidente di Nessuno Tocchi Abele, Associazione nazionale vittime delle rapine e dei reati predatori a Bari; Daniele Cusmai, 25 anni, consigliere comunale di Vico del Gargano a Foggia; Donatello Borracci, 39 anni, consigliere comunale di Palagiano a Taranto; Antonio Campana, 40 anni, già segretario provinciale di Noi con Salvini per la Bat; Anna Rita Tateo, 42 anni a Brindisi (con funzioni di commissario).