Furto da mille euro nel deposito agricolo: denunciati i responsabili
sabato 16 giugno 2018
 Dopo 2 mesi di indagini, sono stati individuati i resposabili del furto avvenuto a Santa Cesarea Terme lo scorso 23 aprile.


Si erano introdotti nel deposito agricolo e avevano fatto razzia di mezzi e materiale ferroso, arrecando un danno di circa mille euro al proprietario. Dopo circa 2 mesi di indagini son stati individuati i responsabili del furto aggravato perpetrato a Santa Cesarea Terme,in località “Acque Tenule”, lo scorso 23 aprile. Si tratta di C.R., 43enne, C.G., 20enne, e D.G., 30enne, tutti e tre residenti a Galatone.

Nei confronti dei tre ladri è scattata la denuncia in stato di libertà.