Picchia la convivente, denunciato 43enne di Surbo
giovedì 14 giugno 2018
La vittima si è rivolta al medico curante e ai carabinieri della locale stazione.  

Picchia la convivente per futili motivi e rimedia una denuncia per lesioni e percosse. Un uomo di 43 anni residente a Surbo, L.M., già sottoposto agli arresti domiciliari, è stato individuato dopo la denuncia – querela presentata ai carabinieri di Surbo dalla convivente, una donna di 47 anni. La vittima ha raccontato che il 43enne l'ha aggredita e picchiata tanto da costringerla a rivolgersi al medico curante per le cure necessarie. Ulteriori accertamenti dei carabinieri sono in corso.