Dieci comuni al voto: eletti i nuovi sindaci
lunedì 11 giugno 2018
A Squinzano ritorna sindaco Gianni Marra, a Vernole l'uscente De Luca battuto per due voti. 

I dieci comuni salentini al voto hanno scelto sindaci e rinnovato i consigli comunali. Lo scrutinio è iniziato ieri dopo le 23 e si è concluso questa notte. Nel Comune più popoloso, Squinzano, il nuovo sindaco è Gianni Marra che torna alla guida di palazzo di città scalzando per una manciata di voti l'uscente Mino Miccoli (39,9 contro 38,2). Anche a Vernole l'uscente Luca De Carlo è stato battuto da Francesco Leo con soli due voti di scarto: 2.398 contro 2.396. A Sannicola si riconferma invece Mino Piccione con il 63,6 contro il 36,3 di Paolo Farachi. 

Ad Alezio gli elettori hanno scelto di non riconfermare Paola De Mitri a favore dello sfidante Andrea Vito Barone che ha raggiunto il 38,5 % dei votanti.
Nella piccola Giurdignano confermata sindaco Monica Gravante (74,3%), a Montesano il nuovo primo cittadino è Giuseppe Maglie; a Salve vince Francesco Villanova (53,5%), a San Donato il nuovo primo cittadino è Alessandro Quarta (62,4%), a Santa Cesarea riconfermato con il 65,8 Pasquale Bleve, a Spongano il nuovo primo cittadino è Luigi Rizzello (43,6%).