Ministro Costa: "Tap opera inutile, il progetto sarà revisionato"
giovedì 7 giugno 2018

Il neoministro dell'Ambiente Sergio Costa in un'intervista a Reuters ha annunciato la revisione del progetto. 

Tap è “un'opera inutile” e il progetto verrà revisionato. Lo ha annunciato ieri il neo ministro per l'Ambiente Sergio Costa in un'intervista rilasciata all'agenzia Reuters. Il gasdotto in costruzione, che dovrebbe portare il gas dall'Azerbaijan in Italia con approdo a Melendugno, non è un'opera strategica per il Paese così come era stata considerata finora dai predecessori di Costa al ministero. In Italia, infatti, si è registrato negli ultimi anni un calo nei consumi di gas perciò, ha sottolineato Costa, ex generale dei carabinieri ed esperto di ecomafie, “il fascicolo Tap è sul tavolo e lo stiamo già affrontando, con priorità, considerando chiaramente che siamo al terzo giorno di lavoro appena”.