Meluso sul mercato: "Contatti con Juve, Inter, Milan Roma e Bologna"
lunedì 28 maggio 2018

Il direttore sportivo svela i piani per la prossima stagione: "Intendiamo salvarci, provando a strizzare l’occhio alla zona playoff, ma restando sempre con i piedi per terra".

Archiviata la stagione, con la sconfitta in Supercoppa, il Lecce è con la mente già proiettata verso la prossima impegnativa ma stimolante sfida, chiamata Serie B. “Con la società e con Liverani c’è univocità di vedute – afferma il direttore sportivo Mauro Meluso – . Dobbiamo assestarci in Serie B e creare un gruppo solido che possa costituire la base per fare sempre meglio. Come ha sottolineato in una circostanza il nostro allenatore, intendiamo salvarci, provando a strizzare l’occhio alla zona playoff, ma restando sempre con i piedi per terra”.

Proseguendo, il diesse spiega di avere già un quadro chiaro su come muoversi sul mercato: “Abbiamo stabilito come intervenire per ritoccare la rosa con calciatori che vantino buona caratura tecnica e personalità. Inoltre, ho avviato dei contatti con i colleghi di alcuni club di A come la Juventus, il Milan, l’Inter, la Roma ed il Bologna, che abitualmente concedono volentieri i propri giovani migliori nella serie cadetta. Le dinamiche del mercato, però, saranno differenti da quelle della C, campionato nel quale il blasone del Lecce era inarrivabile o quasi. Pertanto, potrebbe anche accadere di non riuscire a partire per il ritiro con il novanta per cento dell’organico costruito. Comunque, siamo già al lavoro”.

Infine, Meluso sottolinea un altro aspetto importante nella progettualità del club: “Per avere un futuro sempre più roseo occorre investire anche nel settore giovanile ed in quello dello scouting. Ed è quello che intendiamo fare”.

Fonte: Salentosport.net