Bastone di legno e fucile da sub in auto: nei guai un 37enne e un 23enne
mercoledì 16 maggio 2018

I carabinieri hanno denunciato due soggetti trovati in possesso di “oggetti atti ad offendere”.

Nei guai per “porto abusivo oggetti atti ad offendere” un 37enne di Taurisano, trovato dai carabinieri, dopo perquisizione personale e veicolare, con un bastone in legno di circa 50 cm nascosto nell’abitacolo e un involucro con un grammo di hashish.

A Taviano, invece, i militari hanno sorpreso un 23enne con un fucile da sub, munito di fiocina a tre punte, nell’abitacolo dell’auto.