Vendevano kit di beneficenza ma era una truffa, tre denunce a Matino
mercoledì 16 maggio 2018
I tre sono stati individuati dai carabinieri. 

Fingevano di vendere dei kit multiuso per la casa da cinque euro per finanziare i progetti di beneficenza di una onlus. I tre finti “volontari” sono stati smascherati e denunciati per introduzione e commercio di prodotti con segni falsi dai carabinieri a Matino. Si tratta di R.P. di 52 anni, R.F. di 32 anni e M.S. di 43 anni. Durante la perquisizione dell'auto dei tre, i carabinieri hanno ritrovato cinque kit e una somma contante di 1.050 euro ritenuta provento dell'attività illecita.