Ampliamento del cimitero comunale: arriva il via libera dal consiglio
venerdì 11 maggio 2018

Il consiglio comunale di Tuglie approva l’ampliamento per un investimento di circa mezzo milione di euro. Il sindaco Stamerra: “Risultato eccellente, a lungo atteso”.

Il consiglio comunale di Tuglie ha dato il via libera all’ampliamento del Cimitero Comunale, per un investimento di mezzo milione di euro su 2500 metri quadrati di nuove strutture nelle adiacenze del cimitero attuale.

L’intero intervento non graverà sulle casse comunali perché sarà coperto con le concessioni delle cappelle e delle edicole funerarie che saranno realizzate dalle famiglie che le acquisteranno. Il Comune anticiperà soltanto la somma di 90mila euro come partita di giro, poiché tale somma rientrerà alla stipula delle concessioni, risparmiando altresì sull’opportunità di creare un nuovo cimitero diverso da quello attuale, con disagio delle famiglie e difficoltà logistiche negli spostamenti.

“Un’opera questa – spiega il sindaco Massimo Stamerra - attesa da decenni per Tuglie e punto importante della programmazione di questa amministrazione comunale. Il completamento dell’opera dovrebbe avvenire nei primi mesi del 2019 al massimo. Il culto dei nostri defunti, come sappiamo, in una comunità piccola e ancorché unita e legata a valori profondi ha una importanza sociale e civile”.

“Per questo il Comune di Tuglie – prosegue - è sceso in campo con questa realizzazione con tempi certi e una rapida approvazione. Il nuovo cimitero sarà dotato dei più moderni servizi cimiteriali e dei campi di inumazione che consentiranno una razionalizzazione di spazi e costi in un quadro di aumento ovvio, anno dopo anno, delle salme. È un risultato eccellente, che condividiamo con tutta la comunità tugliese, con estrema soddisfazione”.