Due giorni di festa per il movimento No Tap: corteo a Lecce e musica
mercoledì 14 marzo 2018
Il movimento si festeggia il 16 e 17 marzo: manifestazione a Lecce, pranzo sociale al presidio e tanta musica. 

"Ad un anno dalla nascita del movimento No Tap, vogliamo invitare tutti gli individui e tutte le realtà in lotta a raggiungerci in Salento per 2 giorni di mobilitazione e socialità. 
Contro questa inutile grande opera e contro tutte le grandi opere che devastano e saccheggiano i territori" comincia così l'appello lanciato dalle pagine del Movimento No Tap in occasione della due giorni di festa per il "compleanno" del movimento. Dopo una nno di lotte, anche aspre, per contrastare l'opera del mega gasdotto che approderà a San Foca, il movimento ha indetto un corteo per le vie di Lecce e, il giorno successivo, un pranzo sociale presso il presidio e musica fino a sera. Tanti gli artisti che hanno aderito all'iniziativa: 

DjWar, Treble, No Finger Nails, Italpot (Sound System)
Rocky Ganja Vox, Dubin, Bari New Rockers (Bari), Platform, Kikadj, Garganistan (Hi-Fi Foggia), Lion I Drens (Soundsystem), Ital-D, Roots Fait & Khris Warrior, Red&Vibes, Papà Ricky, Magia, Frank Lucignolo, Kooloomeetoo (Sound System), Francavilla Posse, Cleopatra Sound, Meiwenti, Mezzaparentela Equip (Napoli), Papa Watt, Mr Green.

 

Ecco il programma della due giorni:
Venerdì 16 marzo corteo ore 16: concentramento in piazzale Stazione a Lecce.

Sabato 17 marzo pranzo sociale presso il presidio - ore 12

Dalle ore 16 Still United Against Tap

"Vogliamo riprenderci la nostra terra" spiegano gli organizzatori, "vogliamo tutelarla dal nuovo colonialismo energetico, inutile e dannoso. Riappropriamoci di ciò che è nostro e che le multinazionali e gli stati tiranni vogliono toglierci. La terra è di chi la abita! Tutto il ricavato dellla giornata sarà devoluto alla lotta alla repressione verso i No Tap.