Vendono un hoverboard su internet, ma è una truffa: denunciata coppia leccese
martedì 13 marzo 2018
La coppia, dopo aver ricevuto il denaro, non ha consegnato l'oggetto all'acquirente.

Truffa via web per una coppia leccese. I due, dopo aver messo in vendita su un sito un hoverboard, hanno incassato il denaro e poi non hanno consegnato l'oggetto.
I carabinieri della stazione di Oria, a conclusione di accertamenti, hanno quindi denunciato per il reato di truffa due coniugi leccesi P.C. 44enne e M.P.43enne. La coppia ha incassato la somma di 150 euro, truffando poi l'acquirente, una bracciante 39enne di Oria. La denuncia è partita proprio dalla vittima, che ha formalizzato il tutto ai carabinieri de brindisino.