Tifosi in campo insultano arbitro e giocatori: parapiglia durante la gara di Promozione
lunedì 12 marzo 2018

L’episodio nella giornata di ieri al campo comunale di Maglie durante la gara tra la squadra di casa e il Carovigno. Indagini in corso.

Sono scesi in campo dagli spalti, per inveire contro l’arbitro e i giocatori della squadra avversaria: è accaduto ieri, durante la sfida per il campionato di Promozione tra Toma Maglie e Carovigno. Due o tre tifosi della squadra magliese, probabilmente dopo una provocazione rivolta loro da parte di un calciatore ospite, attraverso una porta di servizio lasciata aperta, si portavano sulla pista di atletica al margine del rettangolo di gioco, inveendo nei confronti dell’arbitro e dei calciatori della squadra ospite.

A seguito dell’intervento delle forze dell’ordine, rientravano sugli spalti facendo perdere le proprie tracce. Nel frattempo, l’arbitro a, a causa delle intemperanze, interrompeva l’incontro (al minuto 36° del secondo tempo) con conseguente protesta verbale da parte della tifoseria locale.

Nessun incidente si è verificato all’interno o all’esterno dell’impianto sportivo. Accertamenti in corso allo scopo di individuare gli autori dell’invasione.