Costruisce opera abusiva in cemento in zona sottoposta a vincolo: denunciata
mercoledì 14 febbraio 2018

La donna, una 41enne del posto, ha realizzato un’opera abusiva di circa 240mq in difformità al permesso di costruire su zona sottoposta a vincolo paesaggistico.

È stata denunciata dai carabinieri di Otranto una 41enne del posto, accusata di inosservanza delle norme in materia edilizia in zona sottoposta a vincolo paesaggistico.

La donna su terreno di proprietà realizzava un’opera edilizia di 240 mq in cemento armato, in fase di ultimazione, in difformità al permesso di costruire.

L’opera abusiva, il cui valore è in corso di precisa quantificazione, è stata sottoposta a sequestro.