Breve pausa dal maltempo: nuovo peggioramento in serata
mercoledì 14 febbraio 2018

L’immagine satellitare mattutina mostra l’allontanamento verso est della perturbazione che ci ha interessato nella giornata di ieri. Ma la pausa sarà piuttosto breve: già dal tardo pomeriggio, infatti, l’arrivo di un fronte freddo da ovest determinerà un nuovo peggioramento delle condizioni del tempo.

In figura, è riportata la posizione dei minimi al suolo e dei relativi fronti alle 13, ora locale: possiamo notare la presenza di un minimo depressionario sul Tirreno centro-meridionale in spostamento verso sud-est. Tuttavia, in base agli ultimi aggiornamenti modellistici, la traiettoria del minimo sarà piuttosto bassa, ragion per cui saranno gli estremi settori meridionali salentini ad essere maggiormente esposti alla relativa fenomenologia.

A seguire, nella giornata di domani, netto rinforzo dei venti settentrionali in attesa di un netto miglioramento delle condizioni del tempo in corrispondenza del fine settimana.

Nel finesettimana torna l’anticiclone, aria mite e stabile. La pressione aumenterà rapidamente sui mari italiani per la presenza di un promontorio anticiclonico che richiamerà aria via via più mite anche verso la Puglia.

Il tempo salentino sarà stabile e soleggiato, qualche esile nuvola stratiforme tenderà a transitare tra domenica e lunedì. Il vento soffierà dai quadranti settentrionali sabato, con tendenza a divenire debole variabile.

Temperature in ulteriore rialzo, ancora freddino la notte specie nelle aree più interne.

Supermeteo